Materasso a Molle King Speciale

Materasso a Molle King Speciale: molle indipendenti e viscoelastico per garantire sostegno e comfort.

Disponibile? …SI prodotto disponibile

Garanzia prodotto: SI (soddisfatto o rimborsato)

La struttura interna a 1200 molle indipendenti (versione matrimoniale) sostiene il corpo in modo deciso; lo strato superiore in Visco Elastico permette al materasso di adattarsi perfettamente al corpo, dando una sensazione unica di comfort e benessere; lo strato inferiore (il lato opposto) è invece caratterizzato da Aquagel ad alta densità.

Il viscoelastico, memory, utilizzato per produrre questo materasso è a base di SOIA e ACQUA. La Soia deriva da coltivazioni che non utilizzano O.G.M. cioè sostanze nocive per l’uomo. Il memory è certificato OEKO – TEXT in CLASSE 1, cioè la massima garanzia di qualità.

 
 

Realizzato con 7 zone differenziate per un giusto sostegno rapporto peso sollecitazione.
Lo speciale sistema perimetrale di rinforzo è denominato Box System: questo garantisce la robustezza del prodotto lungo tutto il perimetro, là dove il materasso viene maggiormente sollecitto.

Il materasso King è altamente igienico: ha un rivestimento completamente sfoderabile e lavabile in lavatrice, realizzato in fibra antibatterica e anallergica, con particolari imbottiture antipolvere.

Speciale imbottitura “SILVER” in fibra d’argento, dalle proprietà funghicide e battericide, al fine di garantire un’igiene totale. Grazie alla speciale imbottitura Silver il rivestimento svolge un’azione ANTISTRESS, disperdendo le cariche elettromagnetiche accumulate dal nostro corpo durante la giornata. Tutto questo garantisce un riposo rigenerante.

Inoltre la fascia 3D ultra traspirante favorisce una deumidificazione e un’areazione ideale.

King si contraddistingue per l’alta tecnologia, per il confort e per la garanzia di durata nel tempo.

 
 
 
 
 
  Materassi a molle insacchettate  
   

 

Materasso a Molle King Specialeultima modifica: 2012-10-16T13:09:25+02:00da massimodamico
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento