Letto a Castello con Telaio in Legno (nuova versione)

 

Letto a Castello con Telaio in Legno, letti a castello, letto a castello, letti a castello con telaio, letti, letto, camera da letto

 

Letto a Castello con Telaio in Legno (nuova versione)

Opportunita’ di shopping con durata limitata

Disponibile? …SI prodotto disponibile

Garanzia prodotto: SI (soddisfatto o rimborsato)

Ricerche/termini correlati:
letti a castello, letto a castello, letti a castello con telaio, letto a castello con telaio, letti a castello con telaio in ferro, letto a castello con telaio in ferro, letti, letto, camera da letto

Un prodotto robusto, pratico, elegante allo stesso tempo. Il prodotto letto a castello con telaio in legno è dotato di una o più scalette e di una o più protezioni laterali (dipendentemente dal modello). Le protezioni sono realizzate in ferro per garantire una certa resistenza e sicurezza, mentre la scaletta è stata realizzata in legno e ti viene fornita dello stesso colore che hai scelto per l’intero letto (sopra vedi immagine del prodotto).

Leggi altri dettagli, clicca qui a fianco >> Letto a Castello con Telaio in Legno

Tutti i colori e i materiali utilizzati sono atossici, per garantire sempre la massima igiene. Il letto a castello con telaio in legno e’ molto robusto ed elegante grazie ad una struttura resistente, alle spendide rifiniture ed alle varie colorazioni disponibili.

Sono presenti svariati tipi di letti a castello, dai modelli normali, a quelli a scomparsa, per assecondare ogni tipo di richiesta e preferenza. Sono tutti dotati di una comoda rete ortopedica a doghe in faggio, e alcuni modelli sono accompagnati da un mobile costruito con legno nobilitato. Tutto pensato per creare spazio e per risaltare ancora di più l’arredamento della tua camera da letto.

 

Vedi tutti i prodotti disponibili, clicca su Materassi, Salute e Benessere

 

Torna alla pagina principale Materassi Memory

 

Letto a Castello con Telaio in Legno (nuova versione)ultima modifica: 2012-09-13T11:38:31+02:00da massimodamico
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento